Tortini morbidi con Patate e Emmental

29 aprile 2014|Posted in: APERITIVI, ATELIER DI CUCINA, RICETTE PER LE FESTE, RICETTE VEGETARIANE

La giornata é iniziata un po a rilento oggi, tra il cielo grigio e il mal di denti che non mi da tregua avrei solo voluto restare nel letto… ma insomma mica si puo stare a dormire ogni volta che si vuole, cosi alle 8 e mezza ero comunque sveglia e vestita e mi apprestavo a farmi un caffé quando la vicina, che sta lasciando il suo appartamento ha bussato alla mia porta (si proprio alle OTTO E MEZZA) e mi ha gentilmente chiesto se potevo aiutarla a preparare Malcuni piatti per un aperitivo, l’ultimo, che organizza nel suo appartementino, prima di partire per la Nuova Zelanda.

Mi sono comunque seduta a bere il mio caffé prima di salire a darle una mano, ed ecco uno dei piatti che abbiamo realizzato.

PicsArt_1398772209362Tortini morbidi con Patate e Emmental

INGREDIENTI:

Per 6 persone

100 gr di emmental

50 gr di panna da cucina

50 ml di vino bianco secco

200 di purè di patate (morbido)

2 uova

100 gr di farina

100 gr di crème fraiche (una specie di panna acida densa, a metà tra un formaggio primosale e del mascarpone, per capirci)

1 spicchio di aglio sminuzzato finemente

2 noci di burro

Prezzemolo tritato qb

Sale e pepe

PREPARAZIONE:

In un pentolino scaldate la panna e il vino bianco . Aggiungete l’ emmental grattugiato e mescolate fino a ottenere una crema omogenea .

Salae e pepate e aggiungete anche l’aglio e il prezzemolo tritato.

Versate la crema in alcuni stampini monodose per muffin, se li avete di piu dimnsioni scegliete quelli piùpiccoli e metteteli in freezer per circa 4 ore.

Ora frullate il puré con i tuorli d’uovo, la crème fraiche, la farina e ancora un pizzico di prezzemolo. Aggiungete del sale se necessario e un paio di noci di burro.

Preriscaldate il forno a 200°.

Montate gli albumi a neve con un pizzico di sale per aiutarli a “crescere” e poi mescolateli delicatamente alla preparazione fatta in precedenza con il puré.

Versate l’impasto in alcuni stampini, della forma che volete e al centro posizionate il cubetto ghiacciato di formaggio e ricoprite con il resto di “pasta”.

Infornate per circa 10 minuti controllando che l’eterno diventi ben croccante.

Servite caldo o tiepido.

Sono buonissimi, ve lo garantisco, magari più difficili o più lunghi da preparare di molte ricette che vi ho proposto fino ad ora ma davvero davvero

BUONI!

Ti potrebbe interessare anche:

Lascia un tuo commento