Ricetta polivalente di Asparagi

Ricetta polivalente di Asparagi

14 maggio 2012|Posted in: PRIMI PIATTI, SECONDI PIATTI

Mezzanotte meno dieci … non riesco a dormire anche se sono stanca morta e allora penso a cosa cucinare domani… e dato che mi addormentero’ tardi mi svegliero’ tardi e allora mi metto ai fornelli e mentre tutti in casa dormono preparo il sugo per la pasta per domani …cosi anche se mi svegliero troppo tardi non dovro’ mettermi fretta per fare il pranzo e potro invece farmi una lunga camminata in città e una bella doccia.
E quando tornero’ sarà tutto pronto e basterà solo far bollire l’acqua per la pasta …
E allora è tempo di asparagi… da soli con me in cucina!!!
Ed è anche la stagione per cui prendete carta e penna e scrivetevi la ricetta.

                                                      Asparagi e Pancetta

INGREDIENTI:

50 g di pancetta magra a cubetti
1 mazzo di asparagi da 400 g circa
200 ml di brodo vegetale
3 cucchiaio d’olio extravergine di oliva
1 cipolla piccola
pepe
sale

PREPARAZIONE:
Per prima cosa togliete dalla pancetta il grasso in eccesso.Lavate accuratamente gli asparagi sotto acqua corrente, rimuovete la parte bianca del gambo, raschiateli con un coltello non troppo affilato facendo molta attenzione a non toccare le punte.Tagliate i primi 2-3 cm di punta ed affettare il gambo a tondini di mezzo centimetro di spessore.Intanto scaldate il brodo (acqua e dato).Mettete in una padella l’olio e la cipolla tagliata finissimo e fateli ben dorare a fiamma vivace.Unite poi la pancetta, una grattugiata di pepe e fate rosolare.
Quando pancetta e cipolle son den dorate unite gli asparagi, e cuocete per qualche minuto a fuoco vivo.
Poco alla volta aggiungete il brodo e fatelo evaporare ogni volta fino a finire il brodo.
A fine cottura potrete servirli come contorno, come sugo per la pasta o metterli insieme a uova e birra e farne una frittata!
Ricetta polivalente!!!

Lascia un tuo commento