Piccolo Dizionario della Cucina Giapponese

Piccolo Dizionario della Cucina Giapponese

1 luglio 2014|Posted in: GIAPPONE, SCUOLA DI CUCINA

charenji-jitenCome avete potuto vedere nei giorni precedenti, seavete potuto seguire il mio blog, stiamo vivendo un viaggio virtuale nella cucina, nelle tradizioni e nella cultura giapponese.

Ma per poter affrontare serenamente queste ricette si deve capire di cosa si parla, vi offro quindi un mini dizionario, con le parole più ricorrenti nei ricettari giapponesi, in modo che possiate eseguire tutte le preparazioni che vi propongo, ma anche quelle tutte quelle raccolte nei libri di ricette o su internet in generale.

Alcuni nomi dall’aria buffa, o dalla pronuncia complicate si rivelano in realtà semplici ingredienti tipici e si sa che quando si capisce qualcosa, si ha meno paura di provare, testare e riprodurre.

E poi, sapere cosa si compra, creare dei piatti coscienti di cosa usiamo fa bene anche a noi, ci rassicura e ci spinge a provare sempre di più, sperimentare e metterci alla prova.

E cosi, prima di passare alla ricette:

Kodansha Kanji Learner's DictionaryEcco il dizionario di Giapponese Culinario offerto dapic_v2

Agar Agar = Estratto di alghe giapponesi che permette di creare la gelatina, inspessire le salse, etc etc

imagesCha (緑茶) = Thé verde giapponese

Daikon = Specie di ravanello bianco utilizzato sopprattutto nelle insalate 

Harusame = Spaghetti di soia

Karashi = Specie di senape piuttosto piccante

Maki-zushi (maki) = Sushi arrotolato in un alga (dall’interno verso l’esterno, salmone o tonno crudi, riso bollito e alga)

Mirin = Sake dolce, alcolico a base di riso dal colore trasparente, puo avere diversa gradazioni alcoliche, dai 13° fino ai 50°

Miso = Pasta di soia fermentata, ne esistono di tre tipi, bianca, rossa e marrone, dalla meno salata alla più salata, usata in moltissimi piatti, per insaporire carni arrosto, ma anche e sopprattutto per le zuppe (Ramen)

Nori (海苔) = Alga

onigiri-collageOnigiri (おにぎり) = Polpette di riso di forma triangolare, tenute insieme da un’alga (Niri), le vediamo in quasi tutti i cartoni animati giapponesi

Ponzu = Piccolo limone verde (una sorta di Lime)

Ramen (ラーメン) = Preparazione diffusa in tutta l’Asia, con un po di differenze da paese a paese, in generale é una zuppa nella quale vengono inserite della pasta, mezzo uovo bollito, delle fettine di maiale arrosto, o del pesce, e altri vari ingredienti … UN PIATTO DELIZIOSO, come scoprirete a breve!!! Io ne vado matta! 

Sake (酒) = La parola significa letteralmente alcol, ma da ormai delle centinaia di anni ha preso il significato di un preciso alcolico, a base di riso, e come per noi il vino e la grappa puo’ avere varie gradazioni, gusti leggermente diversi, e usi diversi, dall’aperitivo al digestivo. 

Sashimi (刺身) = Piatto giapponese composto da tranci sottili di pesce crudo

Soba (そば) = Tipo di spaghetti prodotto con della farina di grano saraceno (grano nero per intenderci)

Sômen = Tipo di spaghetti che assomiglia molto ai nostri italiani, prodotti con farina di grano

maguro_sushi_postcard-r03e9f37895cd4c398eb54775b3919775_vgbaq_8byvr_324Sushi = Piatto tipico giapponese, fini lamelle di pesce crudo adagiate su polpettine di riso

Tempura (天ぷら) = Tipo di panatura 

Tôfu (豆腐) = Una specie di formaggio di soia

Udon (うどん) = Anche questo é un tipo di pasta prodotto con farina di grano, ma più largo e spesso, assomiglia un po’ ai nostri bigoli o bucatini o a degli spaghettoni

Wasabi (山葵) = Salsa dal colore verde acceso, piccante, estratta dalla radice di rafano

made in japan 1Yakitori (焼鳥) = Spiedini di pollo accompagnati da una salsina dolce, ora il termine prende un significato più ampio indicando diversi tipi di spiedini giapponesi


E con quest’ultima parola abbiamo finito il nostro dizionario culinario giapponese, conoscendo questi termini dovreste potervi muovere attraverso le ricette come cuochi provetti.

E noi ci ritroviamo domani per la prima ricetta

MADE IN JAPAN!

 

Lascia un tuo commento