Muffin al cioccolato fondente e peperoncino

Muffin al cioccolato fondente e peperoncino

23 ottobre 2014|Posted in: DOLCI

10366114_10152460883866327_7806372814022981953_n

Brescia centro, tempio Capitolino!

Helloooo a tutti! Molte cose sono successe nelle ultime settimane (a partire dal ritorno in patria) e cosi il tempo per il blog si é un po rarefatto, ma rieoccomi, con una ricetta che avevo realizzato ormai un paio di settimane fa. Un dolcetto pensato per voi, per tenervi caldo nelle sere autunnali, un muffin con cioccolato fondente e quella punta di peperoncino, un po piccantello che farà di sicuro discutere.

E poi si sa che non esiste migliore associazione di quella del cioccolato con il piccante, no?

Io uso un misco di piment d’espelette, e di peperoncino italiano, per dare un gusto un po più piccante ad alcuni morsi e un po meno piccante ad altri morsi.

Ecco come farli!

PicsArt_1414053925613INGREDIENTI:

Ingredienti: (12 muffin)
3 uova
35 g di farina
110 gr di zucchero
90 g di cioccolato super fondente
80 g di burro salato
2-3 pizzichi di peperoncino (piment) di Espelette mischiato a peperoncino italiano essiccato e fatto a pezzettini
Mescolate uova e zucchero fino a renderli spumosi, in seguito aggiungete il cioccolato fuso mischiato al burro salato (fuso anch’esso).

Aggiungete poi il peperoncino e, per ultima, anche la farina.

PicsArt_1414054004682Mescolate con cura e intanto accendete il forno a 200°.

Quando il forno é bel caldo infornate i vostri muffin, dopo averli ovviamente messi negli stampini. 😉

Controllate la cottura dopo una decina di minuti con uno stuzzicadenti.

Con il mio forno servono 12 minuti, saranno leggermente morbidi al centro e perfetti da mangiare anche da soli, se invece li cuocete un po di più, diventeranno perfetti da intingere nel latte a colazione.

Il tocco in più lo si ha aggiungendo delle mele tagliate a dadini, anche caramellate, nell’impasto e un pizzico di cannella.

In tutto cio’ i miei muffin erano tutti belli gonfi, poi purtroppo togliendoli dal forno si sono un po afflosciati, per cui, per coprire il tettuccio del muffin sgonfiato l’ho coperto con dello zucchero a velo. Piccolo segreto per coprire gli ancor più piccoli “errori” di preparazione. 😉

Buona giornata a tutti amici del blog!!!

Ti potrebbe interessare anche:

Lascia un tuo commento