Flammenkueuche con Zucchine

7 aprile 2014|Posted in: SECONDI PIATTI

Qualche tempo fa avevo pubblicato un piatto tipico d’Alsazia e Lorena, la Flammenkueuche (si legge flamenkuch, senza tutte quelle inutili lettere finali) e l’altro giorno siamo usciti dalla tipicità della tradizione creando una versione leggermente italianizzata.

Per la ricetta dell’impasto per queste “piadine” lorene vi basterà mischiare pochi semplici ingredienti:

250 gr di farina

3 cl di olio

1 pizzico di sale

12 cl di acqua tiepida.

Mischiate il tutto lasciate riposare la pasta e poi stendetela con l’aiuto del mattarello fino a portarla ad uno spessore di 1 o 2 millimetri. Lasciate seccare naturalmente le differenti sfoglie evitando di metterle in un posto troppo freddo o umido.

Ogni città ha ovviamente la sua ricetta per creare questo impasto come succede da noi per le differenti ricette di piadine o per la pasta.

Gli ingredienti base invece per farcirla (o decorarla?) sono più o meno gli stessi e potrete trovarli sull’altro post dedicato a questa specialità d’Alsazia e Lorena.

Questa volta noi l’abbiamo fatta utilizzando, per una Flammenkueuche:PicsArt_1396856789618

1/2 cipolla

1 cucchiaio di panna da cucina

20 gr di pancetta affumicata

1/2 zucchina (cotta in precedenza con un filo di olio e sale)

Una volta farcita la vostra sfoglia infornatela per circa 10 minuti a 180°. Da degustare calda e croccante!

E prima di lasciarvi a questa nuova settimana vi ricordo che potete trovare Pomponette anche su Facebook cliccando qui sotto!

 

Ti potrebbe interessare anche:

Lascia un tuo commento