Cesar Salad

Cesar Salad

26 gennaio 2014|Posted in: A DIETA CON POMPONETTE, SECONDI PIATTI

Questa mattina é stata intensa e impegnativa, appena il sole fa capilino, non so perché ma la mia famiglia si mette a fare le pulizie di primavera anche se é ancora inverno inoltrato, ma diciamocelo, la mia cucina ne aveva bisogno. 
Viviamo in due, più un gatto psicotico, in meno di 40 metri quadri e lo spazio é da apprezzare ma sopprattutto da costruire.
Vi diro’ che non solo cucino per il blog, cosa che avete, suppongo già notato, ma che lo faccio in un cucinino adatto ad un hobbit, con solo due placche elettriche (e neanche tra le più moderne), un miniforno e da settembre siamo pure senza microonde, insomma i miei sforzi sono da considerare davvero inumani per realizzare certi piatti in una cucina cosi poco funzionale.

Ebbene si, questa é la mia cucina, da cui nascono tutte le mie ricette,
lo so, lo so… é davvero misera! ^___^

E oggi, c’era bisogno di fare spazio, cambiare le cose, disporre il tutto in modo che fosse più pratico prima che mi venisse un esaurimento.
Cosi, dopo circa 5 ore di spostamento mobili, pulizie a fondo e riposizionamento di tutti gli elettrodomestici (affettatrice inclusa) posso finalmente mostrarvi a cosa corrisponde realmente la mia cucina, e, non per vantarmi (in raltà un po si) ma se riesco a preparare del vero cibo la dentro, potete farlo tutti, sopprattuto se dotati di un vero fornello.
 Vi metto qui una foto perché possiate ridere insieme a me della disgraziata cucina che mi ritrovo e ora passiamo alla ricetta di oggi.

Tenendo conto che qui siamo sempre a dieta e che l’obbiettivo é di restarci si deve un po variare il menu, perché minestra e pesce bollito dopo un po stufano per cui ieri per cena ci siamo fatti una super Cesar Salad dalla quale abbiamo eliminato gli strani condimenti americani che ci sembravano troppo calorici.


Ed ora ecco come fare.

Cesar Salad


INGREDIENTI:

200 gr di insalata mista
3 patate
100 gr di petto di pollo
40 gr di pane
30 gr di parmigiano o simili
2 cucchiaini di olio
sale e pepe

PREPARAZIONE:

Fate bollire le patate in acqua salata per circa 30 minuti o se avete un microonde (beati voi) tagliatele a cubetti e mettetele a cuocere in un sacchetto di plastica per meno di 15 minuti.
Fate grigliare il pollo, senza grassi e solo con un pizzico di sale, in una padella antiaderente.
Intanto tagliate il parmigiano a scaglie e preparate l’insalata nel piatto.
In un’altra padella antiaderente, o nella stessa in cui avete preparato il pollo in precedenza, mettete il pane a pezzetti a tostare, quando é abbastanza croccante spegnete il fuoco e mettete da parte i bocconcini di pane.
Quando tutto é pronto tagliate il pollo a dadini, fate lo stesso con le patate e mettetele insieme al parmigiano (una volta che il tutto é freddo abbastana) adagiato sull’insalata insieme anche ai pezzi di pane.
Condite con un cucchiaino di olio a testa, aggiustate di sale e se vi va aggiungete il pepe.

Il risultato é leggero e saporito e non resta che mangiare. 

Buona domenica (o quel che ne resta) a tutti e a domani, come sempre, per una nuova ricetta!

Lascia un tuo commento